Atti dei Convegni di Studi Maceratesi - Centro Studi Storici Maceratesi - Macerata

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Atti dei Convegni di Studi Maceratesi

PUBBLICAZIONI
-
STUDI MACERATESI, 11
"Vita e cultura del Seicento nella Marca", Atti dell’XI Convegno di studi maceratesi
(Matelica, 18-19 ottobre 1975), Macerata 1977
· Pio Cartechini, L’XI Convegno di studi maceratesi, pp. 5-8
· Aulo Greco, La civiltà delle lettere nel Seicento piceno, pp. 9-21
· Maria Teresa Graziosi, Le forme dolorose della poesia barocca: Giovan Leone Semproni, pp. 22-31
· Franco Barbieri, Macerata nel Seicento: uno “specimen” urbano, pp. 32-40
· Giuseppe Cruciani-Fabozzi, Rosato Rosati e l’architettura maceratese del Seicento, pp. 41-57
· Loretta Mozzoni, Edilizia ed urbanistica a Macerata nel secolo XVII, pp. 58-63
· Maria Luisa Scarin, Mappe catastali e carte topografiche dei secoli scorsi, fonti documentarie per studi di geografia urbana sulle città minori delle Marche centro-meridionali, pp. 64-70
· Febo Allevi, Una processione ginesina per il giubileo del 1600, pp. 71-132
· Giulio Angelucci, Effimero, politica e cultura negli apparati trionfali maceratesi tra Cinque e Seicento, pp. 133-184
· Alberto Bufali, La pittura del Seicento a Matelica, pp. 185-192
· Tarcisio Sabattini, Affreschi del Seicento nel chiostro di S. Francesco a Matelica, pp. 193-217
· Andrea Colonnelli, Alcune lettere del matelicese Antiloco Arcangeli al cardinale Federico Borromeo, pp. 218-227
· Werther Angelini, Note sulle tabelle amministrative del Comune di Recanati nel secolo XVII, pp. 228-239
· Pio Cartechini, Registri di enti pubblici e di privati nell’archivio della Curia generale della Marca d’Ancona, pp. 240-280
· Gian Ludovico Masetti-Zannini, Scuole maceratesi del Seicento nelle visite “ad limina”, p p. 281-287
· Libero Paci, Aspetti di vita ecclesiastica maceratese del Seicento, pp. 288-358
· Angelo Antonio Bittarelli, Statuti particolari a Camerino dalla fine della signoria (1545) a tutto il Seicento, pp. 359-417

STUDI MACERATESI, 12
"Il Settecento nella Marca", Atti del XII Convegno di studi maceratesi
(Treia, 20-21 novembre 1976), Macerata 1978
· Pio Cartechini, Premessa e saluto del Centro di studi storici maceratesi, pp. V-X
· Elio Lodolini, Saluto dell’Amministrazione degli Archivi di Stato, pp. XI-XII
· Giovanni Spadolini, Saluto, pp. XIII-XX
· Franco Barbieri, Settecento maceratese: dall’apparato alla coscienza urbana, pp. 1-14
· Sandro Baldoncini, Cultura e letteratura del Settecento nella Marca, pp. 15-32
· Libero Paci, L’ambiente religioso maceratese del Settecento, pp. 33-89
· Maria Luisa Scarin, I centri storici delle Marche centro-meridionali, patrimonio di civiltà, di tecnica e di esperienza da salvare, pp. 90-95
· Loretta Mozzoni, Urbanistica ed edilizia a Macerata nel secolo XVIII: ricerche di archivio, pp. 96-107
· Angela Montironi, L’attività di Andrea Vici allievo del Vanvitelli a Loreto, pp. 108-121
· Anna Caterina Toni, La pittura del Settecento nel Maceratese, pp. 122-145
· Felicia Buccolini, La scultura nel Settecento a Macerata, pp. 146-156
· Alberto Meriggi, Aspetti del Settecento treiese, pp. 157-167
· Umberto Moscatelli, Scavi e studi archeologici nel Settecento a Treia: Fortunato Benigni, pp. 168-176
· Renzo Paci, La cultura agronomica nel Maceratese da Pio VI a Napoleone, pp. 177-210
· Werther Angelini, Ragionamento sul ricorso al contratto di censo a Macerata nel Settecento, pp. 211-240
· Viviana Bonazzoli, Morbilità e mortalità nella Marca pontificia settecentesca:considerazioni sulle fonti, pp. 241-269
· Almerina Bonvecchi, Note sull’assistenza ai poveri e agli esposti a Camerino nel secondo Settecento, pp. 270-283
· Angela Navazio, Un tentativo di industrializzazione nello Stato pontificio del ‘700: le “Case di lavoro e correzione” di Treia, pp. 284-295
· Gilberto Piccini, L’estrazione granaria da una “Terra” della Marca, Cingoli, e la difesa di un inveterato privilegio, pp. 296-313
· Carlo Verducci, La Tenuta della Badia di S. Claudio al Chienti nel XVIII secolo: struttura e dinamica economico-sociale, pp. 314-324


STUDI MACERATESI, 13
Atti del XIII Convegno di studi maceratesi
(Mogliano, 12-13 novembre 1977), Macerata 1979
· Pio Cartechini, Premessa, pp. V-VII
· Antonino Di Vita, L’Istituto di archeologia e storia dell’arte greca e romana dell’Università di Macerata e la sua attività di ricerca sul territorio, 1968-1977, pp. 1-16
· Lidio Gasperini, L’epigrafia nel Maceratese: studi e rinvenimenti nel decennio, 1968-1977, pp. 17-30
· Liliana Mercando, Rinvenimenti e notizie di mosaici pavimentali romani nel Maceratese, pp. 31-53
· Gianfranco Paci, Nota sulle iscrizioni musive di Sanseverino e Urbisaglia, pp. 53-58
· Marisa Vittorini, Le “Antichità e Belle arti” e la loro tutela nel Maceratese dopo la Restaurazione, pp. 59-67
· Simonetta Saffiotti Bernardi, Il monastero di S. Caterina di Cingoli e le sue pergamene, pp. 68-106
· Ezio Ruggeri, L’archivio del convento di S. Nicola a Tolentino e i suoi più antichi documenti, pp. 107-146
· Vincenzo Brocco, Gli archivi di Mogliano, pp. 147-155
· Giuseppe Avarucci, Lettere dogali del secolo XV nell’archivio storico comunale di Recanati, pp. 156-175
· Mario Sensi, Per la conservazione e l’utilizzazione degli archivi parrocchiali, pp. 176-184
· Anna Luchetti Giuli, Gentile da Mogliano e la sua signoria a Fermo, pp. 185-233
· Libero Paci, Vicende economiche nel Cinquecento maceratese, pp. 234-365
· Bandino Giacomo Zenobi, Per una indagine sulle forme di governo nelle città minori della provincia della Marca tra Cinquecento e Settecento, pp. 366-374
· Giovanni Annibaldi, L’insurrezione antifrancese di Cingoli del febbraio 1797 in un racconto coevo, pp. 375-399
· Rolando Garbuglia, L’epistolario di J.A. Vogel, pp. 400-408
· Giuliana Ancidei, Il 1849 nelle carte della Delegazione Apostolica di Macerata, pp. 409-432


STUDI MACERATESI, 14
"Aspetti e momenti di vita e cultura nel Maceratese dopo la Restaurazione", Atti del XIV Convegno di studi maceratesi
(S. Severino Marche, 25-26 novembre 1978), Macerata 1980
· Pio Cartechini, Il XIV Convegno di studi maceratesi, pp. 5-8
· Dante Cecchi, Aspetti e problemi dello Stato pontificio nella seconda Restaurazione, pp. 9-32
· Werther Angelini, Lineamenti di vita culturale e socioeconomica in Macerata nel primo quarantennio dell’Ottocento, pp. 33-54
· Maria Luisa Scarin, Caratteristiche demografiche e condizioni economiche del Maceratese nell’Ottocento, pp. 55-62
· Maria Luisa Canti Polichetti, Neoclassicismo e rinnovo urbano nelle Marche, pp. 63-78
· Gilberto Piccinini, Condotte mediche ed ospedali nel 1849. L’inchiesta di L.C. Farini nel Maceratese, pp.79-164
· Gabriele Nepi, Le tabelle di scrutinio del conclave del 1846 conservate a Macerata, pp. 165-182
· Elio Gallegati, L’atrio della chiesa della Misericordia di Macerata nella versione di uno studioso dell’Ottocento, pp. 183-204
· Oreste Ruggeri, Il diario settempedano di Severino Servanzi-Collio, pp. 205-222
· Gualberto Piangatelli, Filippo Bigioli, “pittore istorico”, pp. 223-292
· Alberto Pellegrino, Spettacolo e società nella Sanseverino del primo Ottocento, pp. 293-326


STUDI MACERATESI, 15
"Aspetti della cultura e della società nel Maceratese dal 1860 al 1915", Atti del XV Convegno di studi maceratesi
(Macerata, 24-25 novembre 1979), Macerata 1980
· Pio Cartechini, Il XV Convegno di studi maceratesi, pp. V-VIII
· Franco Foschi, Riflessioni, pp. IX-XV
· Nicola Raponi, Istituzioni, ceti e società locale maceratese nel cinquantennio postunitario, pp. 1-32
· Giovanni Sabbatucci, Le Marche nell’età giolittiana: problemi e orientamenti storiografici, pp. 33-44
· Paola Carnevali, Il “Piemontesismo” ne “L’Annessione Picena” e ne “Il Vessillo delle Marche” fra il 1860 ed il 1865, pp. 45-58
· Libero Paci, Raffaele Foglietti e la società maceratese fra Ottocento e Novecento, pp. 59-268
· Gualberto Piangatelli, Vicende ed umori privati e pubblici del mondo politico maceratese attraverso l’archivio Luzi (1847-1896), pp. 269-486
· Francesco Avarucci, Documentazione archivistica sulla soppressione degli ordini religiosi in provincia di Macerata dopo l’Annessione, pp. 487-526
· Mario Rosati, Note sugli inizi del Movimento cattolico a Macerata, pp. 527-538
· Lorenzo Bedeschi, Romolo Murri ed il Movimento cattolico marchigiano, pp. 539-558
· Paolo Coppari, Lotte sociali e Movimento socialista nel Maceratese (1890-1913), pp. 559-564
· Marica Compagnucci, Origini e primi sviluppi della Camera del lavoro di Macerata, pp. 565-598
· Dante Cecchi, La revisione generale dell’estimo rustico nello Stato pontificio ed in particolare nelle province di Ancona e Macerata, pp. 599-628
· Vittorio Gianangeli, Prime infrastrutture moderne a Macerata e nel Maceratese tra l’Unità e la fine del secolo, pp. 629-678
· Angelo Antonio Bittarelli, Aspetti della cultura camerinese tra il 1860 ed il 1914, pp. 679-714
· Michele Corsi, Le Università di Macerata e Camerino dallo Stato pontificio al Regno d’Italia, pp. 715-752
· Carmine Chiodo, Note sulla critica dantesca nelle Marche dal 1861 al 1915, pp. 753-798
· Flavio Parrino, La produzione in dialetto e la ricerca dialettologica nel Maceratese durante il cinquantennio postunitario, pp. 799-810
· Anna Caterina Toni, La cultura artistica maceratese nelle esposizioni dal 1865 al 1905, pp. 811-824
· Loretta Mozzoni, Interventi urbanistici ed architettonici a Macerata tra Ottocento e Novecento: le modifiche all’interno delle mura castellane, pp. 825-844
· Angela Montironi, Interventi urbanistici ed architettonici a Macerata tra Ottocento e Novecento: lo sviluppo extra moenia, pp. 845-864


STUDI MACERATESI, 16
"La fascia costiera della Marca", Atti del XVI Convegno di studi maceratesi
(Civitanova Marche, 29-30 novembre 1980), Macerata 1982
· Pio Cartechini, Il XVI Convegno di studi maceratesi, pp. 5-8
· Osvaldo Baldacci, Entropia geografica delle Marche e polarizzazione costiera, pp. 9-24
· Maria Luisa Scarin, L’organizzazione dello spazio urbano nella fascia litoranea delle Marche centro-meridionali, pp. 25-34
· Alfredo Murri, Influenza delle oscillazioni climatiche sulle spiagge e sugli approdi del Maceratese nei secoli XV-XX, pp. 35-40
· Vincenzo Galiè, Insediamenti e strade romano-medievali tra il Potenza ed il Chienti e lungo il litorale, pp. 41-120
· Giuseppe Avarucci – Raoul Paciaroni, Lettere dogali in archivi marchigiani, pp. 121-174
· Werther Angelini, Riflessioni sopra un’incetta cerealicola degli anni 1772-73 nella Marca, pp. 175-202
· Giacomo Boccanera, Civitanova e la signoria Da Varano di Camerino, pp. 203-214
· Dante Cecchi, Civitanova feudo della nobile famiglia Cesarini, pp. 215-246
· Marco Moroni, Schiavoni, morlacchi ed albanesi a Recanati nelle fonti catastali del secolo XVI, pp. 247-262
· Donatella Fioretti, Aspetti dell’economia recanatese tra Seicento ed età napoleonica, pp. 263-296
· Floriano Grimaldi, Difese militari di Loreto, pp. 297-304
· Adele Piergallini, Palazzo rosso: un’antica dimora gentilizia di Potenza Picena, pp. 305-312


STUDI MACERATESI, 17
"Francesco Filelfo nel quinto centenario della morte", Atti del XVII Convegno di studi maceratesi
(Tolentino, 27-30 settembre 1981), Padova 1986
· Gianvito Resta, Francesco Filelfo tra Bisanzio e Roma, pp. 1-60
· Francesco Tateo, Francesco Filelfo tra latino e volgare, pp. 61-88
· Vincenzo Fera, Itinerari filologici di Francesco Filelfo, pp. 89-136
· Riccardo Ribuoli, Spunti filologici dall’epistolario di Francesco Filelfo, pp. 139-162
· Mariarosa Cortesi, Aspetti linguistici della cultura greca di Francesco Filelfo, pp. 163-206
· Concetta Bianca, “Auctoritas” e “veritas”: il Filelfo e le dispute tra platonici ed aristotelici, pp. 207-248
· Vito R. Giustiniani, Lo scrittore e l’uomo nell’epistolario di Francesco Filelfo, pp. 249-274
· Lucia Gualdo Rosa, Una prolusione inedita di Francesco Filelfo del 1429, rielaborata dal figlio Gian Mario nel 1467, pp. 275-324
· Rossella Bianchi, Note di Francesco Filelfo al “De natura deorum”, al “De oratore” e all’”Eneide” negli appunti di un notaio senese, pp. 325-368
· Giacomo Ferraù, Le “Commentationes Florentinae de exilio”, pp. 369-388
· Gabriella Albanese, Le raccolte poetiche latine di Francesco Filelfo, pp. 389-458
· Guglielmo Bottari, La “Sphortias”, pp. 459-494
· Aulo Greco, Francesco Filelfo e Federico di Montefeltro, pp. 495-514
· Pietro Frassica, I Filelfo: due generazioni di umanisti, pp. 515-528
· Jozef Ijsewijn, La fortuna del Filelfo nei Paesi Bassi, pp. 529-550
· Paolo Viti, Storia settecentesca di un manoscritto delle “Commentationes Florentinae” di Francesco Filelfo, pp. 551-576
· Ilio Calabresi, Una lettera sul Filelfo (30 aprile 1721) dell’erudito senese Uberto Benvoglienti, pp. 577-596
· Hermann Goldbrunner, Francesco Filelfo a Milano. A proposito di un libro di imminente pubblicazione, pp. 597-608
· Rino Avesani, Conclusioni, pp. 609-616
· Concetta Bianca (a cura di), Indice dei nomi, pp. 617-633
· Concetta Bianca (a cura di), Indice dei manoscritti e dei documenti d’archivio, pp. 634-637


STUDI MACERATESI, 18
"Camerino e il suo territorio fino al tramonto della Signoria", Atti del XVIII Convegno di studi maceratesi
(Camerino, 13-14 novembre 1982), Macerata 1983
· Pio Cartechini, Premessa, pp. 5-8
· Pier Luigi Falaschi, Berardo I Da Varano signore di Camerino, pp. 9-76
· Giuseppe De Rosa, Qualche nota sui vicariati dei Da Varano, pp. 77-112
· Roberto Rossi, Considerazioni cronologiche e politiche sulle monete di Giulio Cesare Varano, pp. 113-124
· Fabrizio Ciapparoni, I bossoli degli uffici a Camerino dopo la devoluzione del Ducato, pp. 125-178
· Sandro Corradini, Aspetti della distrettuazione diocesana e della decimazione vescovile a Camerino, pp. 179-194
· Giacomo Boccanera, Notizie sugli Olivetani a Camerino, pp. 195-218
· Giacinto Pagnani, La quasi sovranità di un piccolo comune delle Marche: Camporotondo di Fiastrone, pp. 219-268
· Sabina Chierici, Paesaggio medievale e distribuzione degli insediamenti nell’alta Val di Chienti tra il XIII e XV secolo, pp. 269-292
· Claudio Mazzalupi, Forme degli insediamenti e strutture edilizie nell’alta Valle del Potenza nei secoli XIII-XV: la “Fiuminata”, pp. 293-316
· Maria Vittoria Cavalletti, Statuti e capitoli vissani dei secoli XV-XVI, pp. 317-332
· Emanuela Di Stefano, Vicende demografiche di Camerino e suo territorio nel secolo XVI: esame delle fonti d’archivio, pp. 333-370
· Felicia Buccolini, La scultura medievale camerinese, pp. 371-392
· Angelo Antonio Bittarelli, Chiesine rurali nell’attuale territorio comunale di Camerino sorte nei secoli XIII-XVI, pp. 393-418
· Pietro Zampetti, I pittori di Camerino e le prime esperienze del Rinascimento nelle Marche, pp. 419-428


STUDI MACERATESI, 19
"Cingoli dalle origini al sec. XVI. Contributi e ricerche", Atti del XIX Convegno di studi maceratesi
(Cingoli, 15-16 ottobre 1983), Macerata 1986
· Pio Cartechini, Il XIX Convegno di studi maceratesi, pp. V-VI
· Delia Lollini, Testimonianze della civiltà picena nel territorio di Cingoli, pp. 1-14
· Edvige Percossi – Mara Silvestrini, Situazioni abitative, presenze e frequentazione dalla preistoria all’età romana nel territorio di Cingoli, pp. 15-54
· Pierluigi Dall'Aglio, Considerazioni storico-topografiche su Cingulum ed il suo territorio, pp. 55-74
· Gianfranco Paci, Per la storia di Cingoli e del Piceno settentrionale in età romana repubblicana, pp. 75-110
· Nereo Alfieri, Labieno, Cingoli e l’inizio della guerra civile nel 49 a.C., pp. 111-130
· Paolo Appignanesi, Testimonianze medioevali nel territorio cingolano, pp. 131-156
· Alvise Cherubini, Architettura e scultura medioevali nel territorio di Cingoli, pp. 157-176
· Serafino Prete, La Vita S. Exuperantii. Annotazioni storico-critiche, pp. 177-186
· Giuseppe Avarucci, Una lamella iscritta: problemi ed ipotesi intorno al culto di S. Esuperanzio a Cingoli, pp. 187-216
· Antonio Salvi, Tre iscrizioni medievali di Cingoli, pp. 217-228
· Giammario Borri, Chiese dipendenti dall’abbazia di Valfucina in territorio cingolano nei secoli XII-XIII, pp. 229-256
· Simonetta Bernardi, Esempi di assistenza a Cingoli nel secolo XIII: gli ospedali di Spineto e Buraco, pp. 257-288
· Ugo Paoli, A proposito di alcuni monaci cingolani dell’ordine di S. Benedetto di Montefano nei secoli XIII-XIV, pp. 289-306
· Giuseppina Gatella, Cingoli nelle sue pergamene, pp. 307-360
· Pio Cartechini, Aspetti della legislazione statutaria cingolana nei secoli XIV-XVI, pp. 361-424
· Angiola Maria Napolioni, Il danno dato dal XIV al XVI secolo nella documentazione dell’archivio storico comunale di Cingoli, pp. 425-512
· Paolo Dal Poggetto, Sulla pala di Cingoli del Lotto, pp. 513-520
· Rino Avesani, Cingoli nella storia della cultura tra Medioevo ed età umanistica. Prime schede (con appendice di Rosa Marisa Borraccini Verducci: I maestri di grammatica a Cingoli nel Quattrocento), pp. 521-538


STUDI MACERATESI, 20
"Ambiente e società pastorale nella montagna maceratese", Atti del XX Convegno di studi maceratesi
(Ussita, 29-30 settembre 1984), Macerata 1987
· Pio Cartechini, Premessa, pp. V-VIII
· Giuseppe Mira, Problemi economico-sociali della montagna, pp. 1-16
· Francesco Bonasera, L’unità del Vissano, pp. 17-38
· Maria Luisa Scarin, Recente interesse verso le “Comunanze” nel Maceratese, pp. 39-44
· Febo Allevi, Ancora tra oracoli e sibille dell’Appennino piceno, pp. 45-110
· Augusto Campana, Itinerari Sibillini, I. Una carta topografica del secolo XVI, pp. 111-130
· Giacinto Pagnani, Ambiente e pastorizia a Sarnano e dintorni, pp. 131-142
· Lorenzo Quilici, La transumanza nell’Italia centrale in età moderna e medievale come contributo alla conoscenza di quella antica, pp. 143-164
· Sabina Chierici, Proprietà terriera e allevamento nella Valle dell’Ussita nei secoli XIV-XVI, pp. 165-198
· Renzo Paci, Allevamento ovino e transumanza a Visso tra XVI e XVIII secolo, pp. 199-262
· Raoul Paciaroni, Transumanza dal Vissano al Sanseverinate nel secolo XV, pp. 263-308
· Romano Cordella, Vertenze territoriali tra Visso, Camerino e Norcia nei secoli XVXVI, pp. 309-340
· Rolando Garbuglia, Transumanza nel territorio recanatese nei secoli XV-XVI, pp. 341-362
· Emanuela Di Stefano, Allevamento e pastorizia nel Camerinese fra XVI e XVII secolo, pp. 363-398
· Pier Mario Marini, Allevamento e consumo di carne nel Camerinese tra Settecento ed Ottocento, pp. 399-410
· Donatella Fioretti, La proprietà collettiva nel Vissano in età moderna, pp. 411-426
· Angelo Antonelli, L’allevamento del bestiame nell’economia della famiglia Piersanti a Matelica, pp. 427-438
· Mariella Troscè, Toponimi e coltivazioni silvo-pastorali in una zona del Vissano, pp. 439-476
· Vittorio Vitalini Sacconi, L’erba dei poveri di là dai “Monti azzurri”, pp. 477-520
· Nicola Rinaldi, Il pastore e l’armento del Vissano, pp. 521-554

 
                      CENTRO STUDI STORICI MACERATESI   via G.Verdi 10/A    62100 Macerata               email  studistoricimaceratesi@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu